Feeds:
Posts
Comments

Archive for the ‘Impasti lievitati’ Category

Non essendo stagione nè di albiococche, nè di mirtilli (anche se l’ortolano spagnolo ha già le albicocche e le fragole da 2 settimane schierate al lato dei peperoni, alla faccia del consumo stagionale!), ho utilizzato frutta secca. La frutta secca è più adatta della frutta fresca perchè non produce acqua e al tempo stesso non stucca come la frutta candita.

La ricetta base è la stessa, cambia poi l’aggiunta, pezzetti di frutta secca in uno o goccie di cioccolato.

Impasto:

250 gr manitoba, 100 gr di farina di riso, 100 gr di zucchero,lievito di birra fresco, 150 gr di burro, latte per ammorbidire l’impasto.

Impastare e lasciare lievitare per una mezz’ora. Ripetere dopo un’ora e suddividere l’impasto nelle forme (palline, chiocciole o cornetti), aggiungendo frutta o cioccolato. Lasciare lievitare un’ altra ora; spennellare con il tuorlo d’uovo e infornare a 180 gradi fino a che i brioscini siano gonfi e dorati.

Advertisements

Read Full Post »

Quando arrivammo a Madrid mi mancava la pizza.
Ho scoperto che quando vivi lontano, ormai da un certo periodo di tempo, dai luoghi in cui sei crescuto ti manca tutto, anche le cose piú banali, come, i sapori, gli odori e gli aromi a cui sei abituato.
Una lieve nostalgia non è male, ti aiuta a apprezzare quel che vivi al momento.
La irresistibile voglia di pizza, e di sentirsi di nuovo casa, è stata curata dai nostri tentativi di emulazione casalinghi. Per cominciare abbiamo fatto tesoro di alcuni suggerimenti ricevuti da un amico maestro pizzaiolo, poi volta per volta abbiamo perfezionato la ricetta.
Questa è la foto della nostra pizza di sabato sera, scattata ancora calda prima di mangiarla.

Read Full Post »